Iblaw - Studio Legale Prato e Firenze | Un nuovo sito targato WordPress
5
home,page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-5,qode-quick-links-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-11.0,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive
RISERVATEZZA

Le dimensioni dello studio permettono un contatto diretto, personale e riservato con il Cliente. Fiducia e discrezione sono valori imprescindibili per lo svolgimento dell’attività di consulenza legale e di rappresentanza e difesa in sede giudiziale.

CONDIVISIONE

Il Cliente viene assistito con la massima cura per l’analisi e la risoluzione dei suoi problemi, condividendo con lui gli obiettivi,rappresentando fin da subito i rischi connessi alla controversia.

SPECIALIZZAZIONE

Per ogni questione giuridica proposta, all’interno dello studio c’è un professionista specializzato che assiste, consiglia e guida il Cliente alla ricerca della soluzione più opportuna ed adeguata al suo problema.

TRASPARENZA

Siamo abituati a fornire risposte chiare e possibilmente semplici sulle problematiche che affrontiamo.

I nostri rapporti con i Clienti sono trasparenti, basati sulla correttezza e sugli accordi presi.

Iblaw: un team di professionisti al tuo servizio

Settori di attività

News dallo studio

Lo Studio Legale Bignami ha seguito, portando all’omologazione, il Concordato in Continuità Aziendale della società Polistrade Costruzioni Generali spa, consentendo il salvataggio di oltre 90 posti di lavoro. Dal punto di vista giuridico, il Concordato è stato commentato e pubblicato sulla rivista “Il Fallimento” di......

Il decreto annotato costituisce l’occasione per un approfondito studio sul rapporto tra concordato preventivo con continuità aziendale e principio della responsabilità patrimoniale del debitore ex art. 2740 c.c., con particolare riferimento ai criteri di distribuzione dei profitti della prosecuzione dell’attività d’impresa tra creditori e soci....

Interessante la sentenza della Suprema Corte che tratta in materia di Diligenza mostrata dagli amministratori di S.p.A nell’apprezzare preventivamente i margini di rischio connessi all’operazione da intraprendere, letto su Il Caso  ...